Tramadol

1. che cosa sono Tramadol e cos'è utilizzati per?

Tramadolo cloridrato - il principio attivo di Tramadol - è un analgesico (analgesico) dal gruppo degli oppioidi, che agisce sul sistema nervoso centrale. Suo dolore lo raggiunge con il suo effetto su alcune cellule nervose del midollo spinale e del cervello.

Tramadol sono usati per trattare il...

1. che cosa sono Tramadol e cos'è utilizzati per?

Tramadolo cloridrato - il principio attivo di Tramadol - è un analgesico (analgesico) dal gruppo degli oppioidi, che agisce sul sistema nervoso centrale. Suo dolore lo raggiunge con il suo effetto su alcune cellule nervose del midollo spinale e del cervello.

Tramadol sono usati per trattare il dolore da moderato a grave.

2. cosa occorre fare attenzione prima di prendere tramadolo?

Tramadolo non deve essere assunto,

    
Se siete allergici a tramadolo cloridrato o ad uno qualsiasi degli eccipienti di questo medicinale (elencati nel paragrafo 6).
    
nell'intossicazione acuta con alcool, sonniferi, analgesici o altre sostanze psicotrope farmaci (farmaci con effetti sull'umore e vita emotiva).
    
Se sta assumendo MAO inibitori (farmaci per trattare la depressione) o se avete preso negli ultimi 14 giorni prima del trattamento con Tramal gocce (vedere "Assunzione di tramadolo con altri medicinali").
    
Se soffre di epilessia e le crisi non possono essere adeguatamente controllate dal trattamento.
    
come un sostituto per il ritiro di droga.

Avvertenze e precauzioni:

Per favore si rivolga al medico o al farmacista prima di usare tramadolo,

    
Se pensi che sei dipendentesu altri antidolorifici (oppiacei) o sono già stati sensibili agli oppioidi in passato.
    
Se avete un disturbo mentale (se ti senti vicino a svenimento).
    
Quando si è in stato di shock (sudore freddo può essere un'indicazione).
    
Se hai le condizioni con aumento della pressione intracranica (possibilmente dopo una testa malattia infortunio o cervello).
    
Se avete difficoltà a respirare.
    
Se siete inclini a epilessia o convulsioni.
    
Se avete problemi epatici o renali.

I grippaggi epilettici sono stati segnalati in pazienti che assumono tramadolo alla dose raccomandata. Il rischio potrebbe aumentare se viene superata la dose giornaliera massima raccomandata (400 mg).

Siete pregati di notare che il tramadolo può portare a una dipendenza fisica ed emotiva. Con l'uso prolungato, può diminuire l'effetto di tramadolo, così che le dosi elevate (quantità di farmaco) devono essere prese (sviluppo di tolleranza). Pazienti che sono inclini ad abuso di droga o avere tossicodipendenza dovrebbero pertanto ricevere solo Tramal trattamento a breve termine e sotto la supervisione di mediche più severe.

Se un paziente deve interrompere la terapia di tramadolo, soprattutto dopo un uso prolungato, è raccomandata una riduzione graduale della dose per evitare i sintomi di astinenza.

Si prega inoltre informi il medico se uno qualsiasi di questi problemi si verificano mentresta assumendo tramadolo, o se questa informazione è stata precedentemente disponibili per te.

Assunzione di tramadolo con altri farmaci

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

Tramadolo non deve essere assunto con gli inibitori MAO (alcuni medicinali usati per trattare la depressione).

L'effetto analgesico di tramadolo può essere ridotto e la durata dell'azione ridotta se prendete medicinali contenenti uno dei seguenti principi attivi.

    
Carbamazepina (per crisi epilettiche)
    
Ondansetron (per la nausea)

Il medico vi dirà se e se quindi in quale dosaggio tramadolo può essere preso.

Aumenta il rischio di effetti collaterali quando si

    
Tramadolo e sedativi, ipnotici, altri antidolorifici come Prendere la morfina o codeina (anche medicina di tosse) e alcool. Essi possono sonnolenza o sentirsi vicino a svenimenti. Se questo accade, siete pregati di informare il medico.
    
Assunzione di medicinali che possono causare convulsioni (crisi epilettiche), come alcuni antidepressivi o antipsicotici (farmaci che influenzano la coscienza). Il rischio di avere un attacco epilettico può essere aumentato se si prendere Tramal retard. Il medico vi dirà se Tramal retard è giusto per te.
    
prendere alcuni antidepressivi (farmaci per la depressione). Tramal retard possono interagire con questo medicinale e si verifichino sintomi come contrazioni muscolari involontarie, ritmica, compreso il muscolo, che controllano il movimento degli occhi, irrequietezza, eccessiva sudorazione, tremori, riflessi esagerati, aumento della tensione muscolare, temperatura corporea superiori a 38 ° C sentire.
    
in concomitanza con anticoagulanti cumarinici Tramadol (farmaci per la diluizione del sangue), ad es. Warfarin. L'effetto di questi farmaci sulla coagulazione del sangue può essere influenzata e sanguinamento può verificarsi.

Assunzione di tramadolo insieme con cibo e alcool

Non bere alcool durante il trattamento con tramadolo, come i suoi effetti possono essere aumentati. Gli alimenti non influiscono Tramadol.

Gravidanza, allattamento e fertilità

Se siete incinta o state allattando, pensa di essere incinta o sta progettando di avere un bambino, chieda al medico o farmacista prima di prendere questo medicinale.
gravidanza

Ci sono informazioni limitate sulla sicurezza di tramadolo cloridrato in gravidanza. Pertanto, non deve assumere tramadolo durante la gravidanza.

L'uso prolungato durante la gravidanza può portare a sintomi di astinenza nel neonato (neonato possibile che si verifichi un cambiamento nella frequenza respiratoria).

Il medico quindi solo prescriverà Tramadol durante la gravidanza se è necessario.
allattamento

Assunzione di tramadolo cloridrato mentre l'allattamento al seno non è generalmente raccomandato. Tramadolo cloridrato viene escreto nel latte materno in piccole quantità. Con una dose singola, un'interruzione dell'allattamento al seno non è solitamente necessaria.
Procreazione / fertile

Basato sull'esperienza umana, tramadol non influenzare la fertilità femminile o maschile.
Guida ed uso di macchinari

Attenzione: Questo farmaco può influenzare la capacità di reagire e di guidare!

Traminal gocce possono causare sonnolenza, vertigini e visione offuscata e influenzare la capacità di reagire. Se ritenete che la vostra risposta è alterata, non guidare un'auto o altro veicolo, non utilizzare utensili elettrici o macchinari.
Tramadol contiene saccarosio e macrogolglycerol hydroxystearate

Se il medico ha detto che hai un'intolleranza ad alcuni zuccheri, chieda al medico per un Consiglio prima assunzione di tramadolo, come le compresse contengono saccarosio. Se Tramadol sono intesi per uso cronico (cioè, per due settimane o più), potrebbero essere dannosi per i denti.

Tramadol contengono macrogolglycerol hydroxystearate, un derivato di olio di ricino che può causare disturbi allo stomacoe diarrea.

3. come prendere tramadolo?

Prenda sempre questo medicinale esattamente come il medico o il farmacista. Se non si è sicuri, chiedere il medico o il farmacista.

La dose deve essere aggiustata per l'intensità del vostro dolore e la sensazione di dolore individuale. In generale, la più piccola dose possibile, con cui si ottiene la libertà dal dolore, dovrebbe essere preso.

Non prenda più di 160 gocce (ad esempio, 8 volte 20 gocce) (equivalente a 400 mg di tramadolo cloridrato) giornaliero, a meno che il medico ha ordinato di conseguenza.

Salvo diversa prescrizione del medico, la dose abituale è:
Adulti e adolescenti a partire dai 12 anni

La dose abituale di tramadolo in bottiglia contagocce è di 20 a 40 gocce (equivalente a 50-100 mg di tramadolo cloridrato).

L'effetto dura circa 4-8 ore, a seconda dell'intensità del dolore.

Per moderatamente grave dolore, è necessario somministrare 50 mg di tramadolo cloridrato (20 gocce). Se non c'è nessun dolore adeguata entro 30-60 minuti, un altro 50 mg può essere somministrato. Per le condizioni di dolore severo, 100 mg di tramadolo cloridrato (40 gocce) può essere somministrato come una dose iniziale.
Bambini da 1 anno

La dose singola abituale Tramadol in contagoccebottiglia per bambini da 1 anno di età con il contagocce è 4-8 gocce ogni 10 kg di peso corporeo (corrispondenti a circa 1-2 mg di tramadolo cloridrato per kg di peso corporeo). Troverete informazioni dettagliate circa la dose di peso del corpo alla fine di questo foglio illustrativo.

In generale, la dose efficace più bassa viene scelto per raggiungere la libertà dal dolore.

Dosi giornaliere di 8 mg di tramadolo cloridrato per kg di peso corporeo o 400 mg tramadolo cloridrato (qualunque sia inferiore) non devono essere superate.

Per l'uso di tramadolo in bambini che è consigliabile somministrare la soluzione per mezzo di un flacone con contagocce e non con l'aiuto di una bottiglia con una pompa dosatrice al fine di consentire un peso corporeo esatto relativo dosaggio.
Pazienti anziani

Nei pazienti anziani (oltre i 75 anni), l'escrezione di tramadolo cloridrato può essere ritardata. In tal caso, il medico può consigliare che si prolungano l'intervallo di dose.

Gravi malattie epatiche o renali (insufficienza) / pazienti sottoposti a dialisi

Se avete fegato e / o insufficienza renale, il medico può consigliare di prolungare l'intervallo di dose.
Come e quando si deve prendere tramadolo?

Gocce orali (per uso orale).

Prendere le gocce con un po' di liquido o su una zolletta di zucchero. Una descrizione dettagliata dell'utilizzo del flacone con contagoccepuò essere trovato alla fine di questo foglio illustrativo. Si può prendere Tramadol a stomaco vuoto o con un pasto.
Quanto tempo si deve prendere tramadolo?

Non deve assumere tramadolo per più di assolutamente necessario. Se, a seconda del tipo e la gravità della malattia, un trattamento più duraturo di dolore sembra essere necessario, è possibile che il medico controllerà a intervalli regolari in (possibilmente da interruzioni di assunzione), se è necessario continuare a utilizzare Tramadol e in caso affermativo in quale dose.

Si rivolga al medico o al farmacista se si pensa che gli effetti del tramadolo sono troppo forte o troppo debole.
Se prende più Tramadol di quanto deve

Inavvertitamente, se accidentalmente prende una dose aggiuntiva di tramadolo, non avrà un effetto negativo. Ulteriore assunzione di tramadolo dovrebbe essere effettuata come prescritto.

L'ingestione di dosi molto elevate può portare a restringere pupille, vomito, calo della pressione sanguigna, battito cardiaco accelerato, collasso circolatorio, coscienza alterata, perfino coma (profonda incoscienza), i grippaggi epileptiform e difficoltà respiratorie, tra cui arresto respiratorio. Chiamare immediatamente un medico per aiuto quando questi segni appaiono!
Se dimentica di prendere Tramadol

Se dimentica di prendere Tramadol, il dolore può ripresentarsi. Non prendere la dose doppia, ma continuare come prima.
Se interrompe il trattamento con tramadolo

Se si interrompe il trattamento con tramadolo o interrompere prematuramente, questo porterà ad una ricorrenza del dolore. Se si desidera interrompere il trattamento a causa di spiacevoli effetti collaterali, si prega di contattare il medico.

In generale, l'interruzione del trattamento con tramadolo non avrà postumi. In rari casi, tuttavia, i pazienti trattati con tramadolo per lunghi periodi di tempo possono sentire a disagio quando il trattamento è interrotto bruscamente. Si può sentire inquieto, ansioso, nervoso o traballante. Si può essere iperattivi, hanno difficoltà a dormire o avere disturbi gastrointestinali. Pochissime persone potrebbero verificarsi attacchi di panico, disturbi cognitivi, anomalie quali prurito, formicolio e intorpidimento e tinnito. Altri disordini insoliti che interessano il sistema nervoso centrale, come Confusione, deliri, disturbi dell'esperienza ego (depersonalizzazione), disturbo nella percezione della realtà (derealizzazione) e mania di persecuzione (paranoia) sono state osservate molto raramente. Se uno qualsiasi di questi sintomi si verificano dopo l'interruzione del trattamento, contatti il medico.

Se avete ulteriori domande sull'uso del medicinale, rivolga al medico o al farmacista.

4. quali effetti collaterali sono possibili da tramadolo?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non entrarciy le persone li manifestino.

Si dovrebbe vedere un medico immediatamente se si verificano sintomi di una reazione allergica come gonfiore del viso, della lingua e / o gola e / o difficoltà a deglutire o eruzione cutanea con difficoltà respiratorie concomitante.

Gli effetti indesiderati più comuni che si verificano durante il trattamento con tramadolo sono nausea e vertigini, che sono più comune rispetto a 1 su 10 persone.
Molto comune: può interessare più di 1 persona su 10

    
vertigini
    
nausea

Frequentemente: può interessare fino a 1 persona su 10

    
Mal di testa, sonnolenza
    
Stipsi, secchezza delle fauci, vomito
    
Sudorazione (iperidrosi)
    
esaurimento

Non comune: può interessare fino a 1 persona su 100

    
Influenzare l'attività del cuore (palpitazioni, battito cardiaco aumentato). Questi effetti indesiderati possono verificarsi soprattutto con postura eretta e stress fisico.
    
Nausea, disturbi di stomaco (ad esempio pressione allo stomaco, sensazione di pienezza), diarrea
    
(Per esempio prurito, eruzione cutanea) reazioni cutanee

Raramente: può interessare fino a 1 persona su 1000

    
reazioni allergiche (ad es., difficoltà a respirare, respiro affannoso, gonfiore della pelle) e shock (improvvisa insufficienza circolatoria)si sono verificati in casi molto rari
    
Battito cardiaco rallentato
    
Aumento della pressione sanguigna
    
Comportamenti scorretti (come la sensazione prurito, formicolio, intorpidimento), tremori, crisi epilettiche, contrazioni muscolari, disturbi di coordinazione, perdita temporanea della coscienza (svenimenti), disturbi del linguaggio
    
Crisi epilettiche si sono presentate principalmente dopo somministrazione di dosi elevate di tramadolo o quando tramadol viene assunto in concomitanza con farmaci che causano crisi epilettiche.
    
alterazioni dell'appetito
    
Disturbi della percezione (allucinazioni), confusione, disturbi del sonno, delirio, ansia e incubi
    
Reclami mentali possono verificarsi dopo il trattamento con Tramal, con la loro intensità e la natura varia in diversi modi (a seconda della personalità del paziente e la durata d'uso). Questi possono essere cambiamenti di umore (solitamente elevata, occasionalmente irritabile umore), cambiamenti nell'attività (solitamente attenuazione, aumento occasionale) e riduzione delle prestazioni cognitive e sensoriali (cambiamento nella percezione sensoriale e nella cognizione, che può portare a errori nel comportamento decisionale) ,
    
Una dipendenza può verificarsi. Se Tramadol sono prese per un lungo periodo di tempo, può sviluppare dipendenza di droga, anche se il rischio è basso. Con l'interruzione brusca del farmaco possono verificarsi reazioni da sospensione (vedere "Se sismettere di usare tramadolo").
    
Visione offuscata, restringimento delle pupille (miosi), forte dilatazione pupillare (midriasi)
    
Riduzione della respirazione, mancanza di respiro (dispnea)
    
È stata segnalata un'esacerbazione di asma, ma non è possibile stabilire un collegamento con il cloridrato di tramadol di droga. Eccedere con le dosi raccomandate o utilizzando altri farmaci che agiscono a deprimere il cervello allo stesso tempo può provocare respirazione in diminuzione.
    
Potenza muscolare in diminuzione
    
Minzione difficile o dolorosa o meno urina rispetto a normale (disuria)

Molto raro: può interessare fino a 1 persona su 10.000

    
Aumento dei livelli degli enzimi epatici

5. come conservare tramadolo?

Tramadol sono stabili dopo l'apertura a 25 ° C - 30 ° C fino alla data di scadenza indicata.

Tenere il medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini!

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola e sull'etichetta del flacone di vetro. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno del mese specificato.

Non smaltire i medicinali in acque di scarico o nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come smaltire il farmaco quando si smette di usarlo. È contribuire a proteggere il nostro ambiente.

More

Tramadol  There are no products in this category.